//
stai leggendo...
Gnocchi, Icone Gay e cazzate varie

Cinque regole per diventare un escort di successo

UDIENZA PROCESSO RUBYEbbene sì, stiamo parlando del mestiere più antico del mondo. Una volta per trovare un/una escort dovevi andare in locali particolari o per strada, dovevi sfogliare gli annunci su qualche rivista oppure ancora guardare il televideo (ma esiste ancora?). Adesso è tutto molto più semplice con siti e app varie. Mi è capitato di pensarci un po’ in questi giorni.

Non so quante volte infatti sia capitato anche a voi di dare un’occhiata su Grindr a chi ti sta intorno e logicamente l’unico fichello è proprio un escort. Se hai intenzione di rendere il sesso il tuo business, su Grindr, Hornet, Bender, GayRomeo e chi più ne ha più ne metta basta pubblicare il proprio profilo illustrando le tue intenzioni e il gioco e fatto.

Poi ieri incappo in Escortbook (www.escortbook.com), un servizio che permette di crearti gratuitamente e in pochi minuti un sito perfetto se hai deciso di darti a questa appassionante professione, che ormai sembra quasi una cosa di cui vantarsi da quando Berlusconi ha sdoganato le olgettine, il bunga bunga e Ruby Rubacuori.

E mi sono detto: ma è davvero così semplice quindi crearsi una vetrina per diventare un escort? E come si fa ad avere successo se vuoi fare l’escort?

Dall’alto della mia completa inesperienza, dopo aver passato 30 lunghi secondi a sbirciare qualche profilo, ho deciso di dispensare cinque consigli che vi aiuteranno se rendere felice il prossimo (a pagamento) è la missione della vostra vita.

1) NOME OMEN:

Trova un nome esotico o comunque dal retrogusto straniero 

Magari con qualche lettera a caso (k,y,j,w x) che permette di fare sognare chi lo legge, anche se poi in  realtà sei di Carugate o Sesto San Giovanni e tua mamma ti ha cresciuto a parmiggiana e lasagne.

Per le donne vanno molto di moda: Alynda La Lunga; Kamelia; Vyoletta; Anjelica; Karina, Phamelhah… tutti nomi che possono far credere che tu sia mulatta con gli occhi verdi oppure bionda come la sorella meno famosa di Victoria Silvstedt, poi se in realtà sei più nana e mediterranea di Giusi Ferreri non è un problema.

Per gli uomini di solito funzionano meglio i nomi  dall’eco spagnoleggiante affiancati a riferimenti su dimensioni e ruolo sessuale: Carlos; Mark Top; Julio XXL; Lucio Sempre Duro,…

victoria silvstedt

2) BE DIFFERENT!

Individua un servizio originale che solo tu e pochi altre/i possiate offrire

Perchè è importante soddisfare proprio tutti, quindi semaforo verde alle perversioni più indicibili:

  1. mi piace calpestarti coi tacchi a spillo
  2. voyeur ipovedente o astigametico
  3. sottomessa cerca padrone
  4. appassionata di fluidi corporei
  5. amo imboccarti coi piedi
  6. ansimo in russo, mandarino, aramaico, latino e greco antico
  7. specialista in travestimenti, della serie “Dimmi chi vuoi che io sia e lo sarò solo per te. Offro ampia scelta di uniformi di forze dell’ordine, varie cariche ecclesiastiche e abbigliamento sportivo di qualsiasi disciplina
  8. imitatore di personaggi famosi: perfettamente in grado di imitare nella voce e nelle sembianze tutti i nomi più noti delle prime serate, sia femminili (Maria De Filippi, Belen Rodriguez, Antonella Clerici, …) sia maschili (Gerry Scotti, Amadues, Carlo Conti, …)
  9. pluriennale esperienza da ventriloquo, riesco a intrattenerti con barzellette e profonde dissertazioni filosofiche anche mentre pratico il sesso orale; mentre facciamo sesso puoi sentire arrivare dalla stanza di fianco la mia voce che urla “Smettetela brutti maniaci!”
  10. disponibile a farsi penetrare da peni minuscoli,…

calpestare

3) IN THE MIDDLE OF NOWHERE

Cambia sesso… o almeno travestiti

Questo funziona soprattutto se sei un uomo: se ti spacci per un travestivo o stai compiendo la transizione uomo-> donna avrai sempre la fila fuori dalla porta, per lo meno fino a quando rimani equipaggiato di pene. Non so perchè,ma come si dice: de gustibus … l’addizione seno + pene ha come risultato un successo assicurato.

conchitawurst

4) VALORIZZATI!

Scegli le foto giuste

Attrezzati di tante tante tante foto. Meglio privilegiare quelle “vedo non vedo” che incuriosiscono, dicendo che ai potenziali clienti interessati che mostri il resto in cam, così è più facile scremare i cazzoni che voglion solo perder tempo. Ad ogni modo, l’importante è la scelta di scatti che valorizzino al massimo il tuo sex appeal!

scemo

5) RICODATI CHE SEI SEXY!

Non dimenticarlo mai: tu sei super super super sexy e tutti ti desiderano. Ricordatelo soprattutto quando poi incontri i tuoi futuri clienti, perchè se ci credi tu ci cascheranno pure loro… esercitati allo specchio per trovare il tuo sguardo più sexy e sfoggialo come se fosse la tua arma segreta quando arriva il momento dell’incontro. Nessuno potrà resisterti!

Che altro dire? In bocca al lupo!

Advertisements

About Ti Voglio Pene

Qualcuno dice che essere gay sia bello. A me piace e lo dico! Scrivo di sesso e di amore ai tempi delle chat, di quanto a volte sia difficile essere gay, di cazzate e di boni stratosferici. Sono il ragazzo della porta accanto... Autore di https://tivogliopene.wordpress.com/

Discussion

2 thoughts on “Cinque regole per diventare un escort di successo

  1. Articolo divertente e ficcante… i miei complimenti…30 secondi di puro divertimento!!! Con leggerezza …..
    Se volete “rifarvi gli occhi” vi consiglio http://www.escortamami.com/gigolo/gigolo/

    Posted by Alvaro69 | November 19, 2014, 10:51 pm
  2. e va beh…. visto il tema, facciamo una marchetta per il sito degli escort

    Posted by Ti Voglio Pene | November 20, 2014, 7:56 am

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Chi scrive Ti Voglio Pene?

posts by email.

Join 356 other followers

%d bloggers like this: