//
stai leggendo...
Amore e sesso ai tempi delle chat. Mie riflessioni e (dis)avventure

Come inizia la settimana? Ricordi da strip chess

Come inizia la settimana? 1) Con il vicino del piano di sopra che ha la musica a palla perchè proprio stasera ha deciso di invitare i suoi amici per una sessione di Karaoke così infinita che nemmeno Fiorello la reggerebbe. NO COMMENT.

Come inizia la settimana? 2) Con il mio coinquilino che rincara la dose aggiungendo a tutto volume una selezione dei migliori successi degli ultimi trent’anni di Cristina D’AvenaNO COMMENT.

Come inizia la settimana? 3) Con il pensiero fisso su come si è conclusa la serata di ieri. Vado a casa di un tipo conosciuto su Scruff con cui dovevo uscire da un po’ (lo so, se leggete gli ultimi post sembra che io non faccia altro che combinare appuntamenti in questi giorni). Ad un certo punto, dopo aver fatto quattro chiacchiere e avermi confessato di essere bisessuale (lo sappiamo tutti che i bisessuali non esistono, sono una leggenda come gli unicorni, i minipony volanti e i folletti del fantabosco, ma ho finto di credergli), mi propone: “Ti andrebbe di giocare a strip chess?“. Di cosa si tratta? In pratica è come lo strip poker, solo che al posto del poker ci metti gli scacchi (che in inglese si dice appunto chess). Giochi a scacchi e per ogni pedina che perdi devi toglierti un indumento.

strip-a-scacchi-con-un-ragazzo-di-rimuovere-la-camicia

 

Commento nella mia testolina: “Tutti a me devono capitare quelli strani”. Poi rispondo: “Se vogliamo spogliarci non credo ci sia bisogno di giocare a scacchi“. Poi ci ripenso. Ero indeciso: lui mi piace, ma non troppo. Solo che non so come divincolarmi dalla situazione e mi viene in mente che almeno questo degli scacchi potrebbe essere un simpatico diversivo. Quindi mi lascio convincere, giochiamo! Il tempo di preparare le pedine e nell’arco di cinque minuti ho terminato tutti i miei capi di abbigliamento (odio mio papà che non ha mai voluto fare una partita a scacchi con me e non mi ha permesso di divenire un ottimo giocatore). Sono in mutande. Il salto da lì alla camera da letto è breve. Mentre ci incamminiamo continuo a chiedermi se sto facendo la cosa giusta o se dovrei rimettermi i vestiti e andarmene a casa. Troppo tardi. Ormai sono sul letto. Iniziano gli attorcigliamenti.

Dopo circa due minuti, all’improvviso, lui mi dice velocissimamente: “Fermati, vai piano! Soffro di eiaculazione precoce”. Penso di essere stato la persona che ha reagito più positivamente a questa dichiarazione in tutta la sua vita. Se penso per quanti ragazzi innamorati di lui questa frase è parsa come una tragedia, mentre io faccio fatica a non urlare dalla gioia all’idea che in poco più di due minuti mi potrei divincolare da questa situazione. E un po’ mi sento in colpa. Per poco però. Intanto nella mia mente scorrono le immagini dello spot sull’eiaculazione precoce che ho visto in metropolitana e in TV nei mesi scorsi e mi dico: LIBERO! Nel giro di circa un quarto d’ora sono già sulla strada verso casa.

E adesso, dopo un lungo e traumatico lunedì di lavoro, mi fermo a riflettere sulla serata e mi chiedo: sono stato una merda? Forse sì. Forse no. Non lo so. Ma alla fine lui non mi ha scritto. Magari non gli son piaciuto nemmeno io. Quindi… la morale della storia? Anche in questo caso un semplicissimo NO COMMENT.

Come inizia la settimana? 4) Con un messaggio di Martino (per chi non sapesse chi sia, è il tipello per cui ho una specie di cottarella di cui ho parlato nei post Panico da “pre-appuntamento”, Rivedere un ragazzo dopo una one night stand e di striscio in Venerdì sera e l’orgasmo mancato) che, dopo esser rientrato da alcuni giorni all’estero, mi chiede se mi va di andare a mangiare una pizza con lui domani sera. ADESSO SI’ CHE LA SETTIMANA PUO’ AVERE INIZIO.

Advertisements

About Ti Voglio Pene

Qualcuno dice che essere gay sia bello. A me piace e lo dico! Scrivo di sesso e di amore ai tempi delle chat, di quanto a volte sia difficile essere gay, di cazzate e di boni stratosferici. Sono il ragazzo della porta accanto... Autore di https://tivogliopene.wordpress.com/

Discussion

13 thoughts on “Come inizia la settimana? Ricordi da strip chess

  1. Cacchio, ‘sto povero Martino se n’è andato qualche giorno e tu te ne sei passati due?
    Io sarò un mormone moralista, ma, senza offesa, tu sei peggio di un aspirapolvere.

    Posted by Giacomo | November 5, 2013, 12:08 pm
    • Beh… lui era in giro per l’Europa a spassarsela, magari era pure col fidanzato e io non lo so. Per ora non abbiamo vincoli reciproci. Ma l’ho visto stasera… domani o dopo scriverò come è andata… poi mi dici che ne pensi.

      Posted by Ti Voglio Pene | November 5, 2013, 11:24 pm

Trackbacks/Pingbacks

  1. Pingback: La buona notte che non mi hai dato | tivogliopene - November 5, 2013

  2. Pingback: La prima cena: offro io o offri tu? Paranoie da appuntamento | tivogliopene - November 7, 2013

  3. Pingback: Say my name. E che questo sabato sera abbia inizio | tivogliopene - November 9, 2013

  4. Pingback: Bilancio del week-end: Confuso e Felice | tivogliopene - November 10, 2013

  5. Pingback: Il bacio che mi dovevi | Ti Voglio Pene - November 18, 2013

  6. Pingback: Sabato pomeriggio. E fuori piove. | Ti Voglio Pene - November 23, 2013

  7. Pingback: E l’amaro in bocca in questo autunno dolciastro | Ti Voglio Pene - November 24, 2013

  8. Pingback: Ma non sono triste | Ti Voglio Pene - November 28, 2013

  9. Pingback: Rivedersi dopo tanto tempo? | Ti Voglio Pene - December 11, 2013

  10. Pingback: Avrò ciò che mi spetta (?) | Ti Voglio Pene - February 24, 2014

  11. Pingback: A volte ritornano. E fa un po’ male | Ti Voglio Pene - July 3, 2014

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Chi scrive Ti Voglio Pene?

posts by email.

Join 355 other followers

%d bloggers like this: