//
stai leggendo...
Amore e sesso ai tempi delle chat. Mie riflessioni e (dis)avventure

Che Halloween sia! Cinque consigli di chiavabilità per le serate in maschera

IMG-20131030-WA0003Questo mi sembra il modo più giusto per augurare buon Halloween a chi, mi chiedo per quale strano motivo :-), continua a capitare su questo blog. Non so da cosa mi travestirò (non ho scelta ahimè)… ma sono arrivato a casa e ho trovato i miei amici armati di trucchi che manco Clio Make up! Quindi mi tocca.

Cose da tenere presenti per le serate in maschera

  1. Trova l‘equilibrio giusto tra make up e un sufficiente livello di chiavabilità, perchè ricordiamoci che tra poche ore potremmo incontrare l’uomo della nostra vita e dobbiamo essere dignitosi. Non voglio farmi un tipo che si ricorderà per sempre di me come quello che ha conosciuto travestito da pannocchia o da Marilyn Manson.
  2. Diffida da chiunque sia travestito da donna, soprattutto ad Halloween. Ancora ancora potrei capire un travestimento del genere a Carnevale, ma ad Halloween proprio no: è un chiaro segnale che tale persona non vede l’ora di poter indossare tacchi alti e ombretto glitterato. Non sarà mai la persona giusta, almeno per me. Prediligi invece persone che si sono travestite ma con moderazione e buon gusto, vuol dire che c’è un barlume di sanità mentale. Evita anche quelli che aspettano questa occasione solo per denudarsi il più possibile, a meno che non si tratti di un cubista che stranamente ha deciso di farsi un comune mortale come me e (credo) te.
  3. Non travestirti da qualcosa di cui il giorno dopo potresti vergognarti: non puoi travestirti da preservativo, da assorbente, … la dignità è sempre la tua. E quella non la puoi ripulire con un po’ di struccante. Quello leva solo il make up.
  4. Non truccarti troppo: tornerai a casa ubriaco e ti dimenticherai di struccarti. Domani saresti orribile. E anche il giorno dopo. Meglio qualcosa di leggero.
  5. Divertiti e non pensarci troppo: alla fine tanto quando ti travesti ti senti più libero, con più sicurezza e disinvoltura proverai a limonarti qualcuno e probabilmente i tuoi approcci avranno successo. Quindi non perdere l’occasione. Se però ti porti uno a casa, per favore: struccatevi entrambi prima di fare robe!

E soprattutto: MAI MAI MAI ispirarti ai consigli di Clio Make UP per il tuo travestimento!


Non è vera quest’ultima cosa… lo dico solo perchè non sarei mai in grado di fare la stessa cosa sulla mia faccia. Comunque quando conclude il video dicendo che quello che spiega non è difficile da fare le infilerei il rimmel nel naso.

Advertisements

About Ti Voglio Pene

Qualcuno dice che essere gay sia bello. A me piace e lo dico! Scrivo di sesso e di amore ai tempi delle chat, di quanto a volte sia difficile essere gay, di cazzate e di boni stratosferici. Sono il ragazzo della porta accanto... Autore di https://tivogliopene.wordpress.com/

Discussion

Trackbacks/Pingbacks

  1. Pingback: Venerdì sera e l’orgasmo mancato | tivogliopene - November 2, 2013

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Chi scrive Ti Voglio Pene?

posts by email.

Join 356 other followers

%d bloggers like this: