//
stai leggendo...
Gnocchi, Icone Gay e cazzate varie

In quali paesi gli uomini hanno il pene più grande? Ecco la mappa dei superdotati

Questo è il post numero 200 del blog a quasi un anno da quando l’ho aperto. Oltre a essere un’occasione perfetta per ringraziare le persone che leggono Ti Voglio Pene e mi scrivono per fare i complimenti (è una cosa che mi rende felicissimo), ho deciso di approfittarne per parlare di uno degli argomenti principali che tratto di solito: il PENE, in particolare il le dimensioni del PENE.

Mutande paesi

Sul sito Today.it leggo che è stata realizzata TargetMap, una mappa del mondo in cui sono indicate le dimensioni medie dell’uccello della popolazione per ogni singolo paese: insomma, utilissima da studiare per evitare spiacevoli sorprese se state pianificando di abbandonare l’Italia per sempre o più semplicemente di concedervi una bella vacanza. Puntate sui paesi colorati in verde scuro o verde chiaro, dove rispettivamente si ha una media di almeno 16,10 cm (verde scuro) e tra i 14,88 e i 16,09 cm (verde chiaro)! Seguono in ordine di “lunghezza” il giallo, l’arancione e il rosso (quest’ultimo presente solo in oriente).

Atlante del pene – Clicca sull’immagine per navigare sulla mappa di TargetMap

I paesi con l’uccello più grosso

Sempre continuando a leggere l’articolo, trovo qualche commento sui numeri: l’Italia non ne esce affatto “ridimensionata”, anzi con 15,74 cm di media, tra i paesi occidentali, è fra quelli che ne escono meglio. Certo, ci sono i francesi con 16 cm, ma quelli senza il burro non sono capaci a far niente… E poi i poveri (in tutti i sensi) spagnoli con 13,85 cm.

Altra storia nel continente africano (e questo già si sapeva): Ghana 17,31 cmCamerun 16,67, per non parlare del Congo 17,93 cm, e stiamo parlando sempre di media… Gli sfigati di turno sono gli orientali: ce l’hanno davvero piccolo, in media 10 cm tra Giappone e Cina, per arrivare al microscopico 9,66 cm della Korea del Sud.

La sorpresa vera sono i paesi del Sud America, Colombia, Venezuela, Panama, sono tutti paesi con una “penismedia” di oltre i 17 cm, mentre la più grande potenza mondiale, gli Stati Uniti, tanto potenti non sono: solo 12,9 cm. Per una toccata e fuga c’è l’Ungheria dietro l’angolo, ben 16,71 cm! Altro che salame ungherese…

Semaforo verdeMi permetto di commentare in base alla mia esperienza personale (che non è poca roba) i paesi da consigliare e quelli da evitare.

  • i francesi in effetti sono messi bene, è la patria degli uccelli cicciotti, cioè quelli un po’ larghi, molto apprezzabili. Peccato che spesso abbiano l’alito che puzza di formaggio (magari sono stato sfortunato io). Secondo me tira su molto la media la presenza di persone di origine arabe, turchi, marocchini che, si sa, riservano spesso enormi sorprese. Francia= consigliata!
  • lo spagnolo tipico in genere non si distingue per dimensioni, però non bisogna mai dimenticare che in Spagna ci sono così tanti sudamericani (questi a livello mondiale sembrano quelli messi meglio) che possono essere la perfetta compagnia durante un week-end a Madrid o a Barcellona, lasciando da parte gli spagnoli doc. Spagna= consigliata!
  • Ungheresi molto dotati? Io ci credo, anche se ho avuto solo due esperienze dirette, entrambe positivissimissime. Non a caso è uno dei paesi dove si girano un sacco di film porno. Quindi, Ungheria= consigliata!
  • Irlandesi fanalino di coda in Europa: confermo grazie alla  ia esperienza diretta, in Irlanda è una tragedia. Magari trovate qualche ragazzo biondino con gli occhi chiari molto carino (se non è ancora alcolizzato come quasi tutti in questo paese), ma la delusione da mutanda è probabile. Irlanda= da evitare! E’ l’unico paese arancione in Europa, insieme al Portogallo.Semaforo rosso
  • Orientali minidotati… qui è come sparare sulla Croce Rossa, si sa. No comment. Africani superdotati: anche qui, non voglio cadere negli stereotipi, anche se di solito c’è sempre una base di verità. Che in Africa ce l’abbiano più grosso è cosa detta e stradetta. Benvenuti in Africa allora!
  • Il Sud America in questa mappa fa la parte del leone. La cosa non mi sorprende, infatti è proprio da qui che provengono quelli più generosamente dotati che mi è capitato di incontrare nella vita, in particolare dalla Colombia, anche se il Brasile è dietro solo di pochissimo. Grandi, grandi, grandi soddisfazioni possono essere regalate da queste nazioni: consigliate tutte!
  • Mi aspettavo risultati migliori da Marocco, Turchia, Egitto e Tunisia, che invece si fermano a un verde chiaro. Qui mi permetto di dubitare dell’affidabilità della mappa, mi spiace ma non ci credo proprio… in questi paesi si svetta sicuramente al di là dei 16,10 centimetri. Sicuramente in cima alla lista delle destinazioni dove andare!
  • Per quanto riguarda gli Stati Uniti, sinceramente la popolazione e il paese sono così vasti e vari che la media generale credo sia poco attendibile. Qui bisogna fare attenzione alle origini etniche di chi ti trovi di fronte per capire cosa aspettarti. Quindi non escludiamo gli USA dalla lista delle nostre mete.

Uno sguardo all’Italia: la Puglia è la regione più dotata

Italia Mutande 2Per l’Italia vorrei spendere qualche parola in più ed addentrarmi in alcune distinzioni regionali, squisitamente basate sulla mia esperienza diretta.

La Puglia è una delle regioni che mi ha sempre regalato le più grandi soddisfazioni in larghezza e lunghezza, di sicuro quindi potrei indicarla come la miglior regione italiana in quanto a dimensioni. Ci sono invece regioni che non hanno vie di mezzo, dove cioè ho trovato peni generosi oppure ridicoli: Sicilia, Campania, Veneto, Toscana, Calabria. In particolare a Napoli: o peni super larghi oppure peni insignificanti. L’Abruzzo mi ha offerto un paio di casi da Guinness dei Primati, ma la casistica non è sufficiente per stabilire una regola.

Per quanto riguarda le altre regioni, non ho abbastanza dati per sbilanciarmi, anche se posso dire che di sicuro l’Emilia Romagna, in particolare lungo la costa, offre alcuni dei ragazzi più sexy di tutto lo stivale. La popolazione milanese invece è composta da così tante differenze di provenienza (dall’Italia e da fuori) che è difficile dare un giudizio, anche se posso dire con certezza che è proprio nel capoluogo lombardo che vedo i ragazzi più carini rispetto alla maggior parte delle altre città europee.

Se qualcuno non è d’accordo con me o ha avuto esperienze diverse, raccontatemele pure… quando si parla di pene non ne sai mai abbastanza!

Advertisements

About Ti Voglio Pene

Qualcuno dice che essere gay sia bello. A me piace e lo dico! Scrivo di sesso e di amore ai tempi delle chat, di quanto a volte sia difficile essere gay, di cazzate e di boni stratosferici. Sono il ragazzo della porta accanto... Autore di https://tivogliopene.wordpress.com/

Discussion

2 thoughts on “In quali paesi gli uomini hanno il pene più grande? Ecco la mappa dei superdotati

  1. in realtà siamo terzi e non quindi in quanto davanti a noi come etnia ci sono solo gli ungheresi e i cechi
    infatti francia Olanda (e pure il Belgio) sono le nazioni che hanno avuto l’impero coloniale più grande ed hanno oggi il numero di immigrati africani superiore quindi sono queste razze a tenere su la media..
    in Italia la popolazione immigrata è irrilevante(tranne in quest’ultimo periodo che stiamo importando le peggio schifezze del mondo)
    quindi buona parte delle nazioni europee (tipo anche spagna o germania e pure svezia)sono tenuti su dagli immigrati altrimenti sarebbero più giù
    idem per gli americani tenuti su dai neri

    per la parte del centroamerica idem è la parte negroide (c’erano gli schiavi)a tenere su la media
    si tenga presente che buona parte degli schiavi provenivano proprio dalla parte subsahariana e da quelle regioni che risultano oggi avere il primato.
    Da qui si spiega.

    Si tenga anche conto che in effetti dire che gli africani sono i più dotati è un luogo comune dovuto al fatto che noi non distinguiamo le razze negroidi cosi’ come quelle asiatiche
    in africa ci sono etnie dotate ed altre no anche aldisotto della media europea
    e questo vale anche per tunisini e marocchini

    che poi i fim erotici e soprattutto porno sembra mostrare altro è dovuto al fatto che li si mette in luce solo l’attore porno
    che quindi deve essere per forza dotato ed ha fatto parte del mito erotico del selvaggio che doveva essere per forza dotato contro il bianco civile e poco dotato
    ma è appunto un mito

    ovviamente ci sono quelli molto dotati ma appunto la media dice altro

    ciao

    Posted by mauro | September 4, 2015, 8:25 am

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Chi scrive Ti Voglio Pene?

posts by email.

Join 355 other followers

%d bloggers like this: